Polizia arresta 2 borseggiatori algerini nella stazione di Milano Centrale

Gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Milano Centrale, ieri, hanno arrestato due cittadini algerini, di 33 e 20 anni, per furto aggravato in concorso. I poliziotti in servizio di vigilanza all’interno della stazione di Milano Centrale, hanno notato due individui senza alcun bagaglio al seguito che, dopo aver girato tra i vari treni in sosta, sono saliti su un treno “ITALO” diretto a Venezia in procinto di partire. Immediatamente dopo, i due soggetti sono scesi portando al seguito uno zaino che è risultato contenere, oltre ad un personal computer, svariati oggetti prettamente femminili. Considerando che il treno era ormai partito, gli Agenti hanno contattato il Capo treno e sono così risaliti alla proprietaria del bene asportato che, al suo rientro a Milano, potrà rientrare in possesso del maltolto. I due stranieri, nei cui confronti gravano alcuni precedenti di Polizia, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.

 

fonte  –  https://questure.poliziadistato.it/Milano/articolo/11945e5a8248d830c659941903

Recommended For You

About the Author: PrM 1