Reggio Calabria, il 9 Marzo all’Hotel Torrione conversazione con Marcello Fonte

Posti limitati causa decreto coronavirus

Resta confermato l’incontro con Marcello Fonte – l’attore vincitore nel 2018 della Palma d’oro a Cannes per la sua interpretazione in “Dogman” di Matteo Garrone – anche se con l’adozione di tutte le prescrizioni e le cautele imposte dal recente decreto del Presidente del Consiglio dei ministri in tema di prevenzione e contrasto alla diffusone del coronavirus. L’appuntamento con il quinto incontro del programma “Le Stelle di Reggio” resta, dunque, in programma  lunedì 9 marzo, a partire dalle ore 20, all’Hotel Torrione. Proprio in scrupoloso ossequio alle prescrizioni indicate, all’incontro con Marcello Fonte  sarà ammesso un massimo di 40 persone in maniera tale da garantire il rispetto della distanza minima interpersonale di un metro tra ogni singolo partecipante. Alla luce di queste necessarie restrizioni, per partecipare all’incontro è indispensabile effettuare la prenotazione on line inviando una mail a info@torrionehotel.it. A fare gli onori di casa sarà, come di consueto, Demetrio Lavino, l’imprenditore che con la sua struttura ricettiva ha sposato questa iniziativa nell’ambito della propria azione di crescita e sviluppo saldamente ancorata anche alla valorizzazione delle migliori energie e ai talenti del territorio. A conversare con Marcello Fonte sarà il giornalista Aldo Mantineo, coordinatore del progetto nato in collaborazione con l’Hotel Torrione. Questa volta accanto a Mantineo ci sarà anche Francesco Chindemi, giornalista, direttore di Reggio TV, oltre che amico d’infanzia di Marcello Fonte con il quale ha condiviso quella che, a ben vedere, potrebbe anche essere stata la prima esperienza davanti a una telecamera della futura Palma d’oro cresciuta in una modesta casa a ridosso del greto del Torrente Scaccioti. Un “corto” inedito  nel quale Marcello Fonte inizia a dare prova di quella spontaneità con la quale riesce ad affrontare sia la vita di ogni giorno che quella sul set.

 

Recommended For You

About the Author: PrM 1