Regione Calabria, sconvocazione della seduta del Consiglio di Lunedì 9 Marzo

Questa mattina è pervenuta al presidente uscente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, la lettera con la quale la presidente della Regione, on. Jole Santelli, ha chiesto la sconvocazione dei lavori della prima seduta dell’XI legislatura, già previsti per domani, lunedì 9 marzo. Nella missiva, la governatrice rammenta “l’aggravarsi dell’emergenza coronavirus anche in Calabria e l’adozione di nuove misure restrittive da parte della Presidenza del Consiglio dei ministri, con decreto di cui è attesa la pubblicazione in Gazzetta ufficiale”. La scelta del rinvio –  si legge nella lettera – è stata condivisa anche con “il leader delle opposizioni Pippo Callipo, oltre che con i gruppi consiliari e le forze politiche”. Alla luce della situazione complessiva, è stata pertanto disposta la sconvocazione della seduta, con comunicazione urgente del Settore Segreteria Assemblea a tutti i consiglieri eletti. Ai fini della nuova calendarizzazione dei lavori, si terrà conto, d’intesa con la Presidenza della Regione, degli sviluppi dell’emergenza sanitaria in atto, nonché dei provvedimenti e delle raccomandazioni delle competenti autorità.

Recommended For You

About the Author: PrM 1