Il nuovo coronavirus fa fermare anche la NBA - Ilmetropolitano.it

Il nuovo coronavirus fa fermare anche la NBA

07.40 – Anche la NBA ha deciso lo stop a causa del coronavirus, era forse una decisione attesa dopo la nascita di ampi focolai pure negli Sates. L’emergenza, dopo la notizia della positività di uno dei giocatori dei Utah Jazz ha suggerito di fermare il campionato di basket più famoso ed importante al mondo per la prima volta nelle sua storia. Molteplici le reazioni dei campioni della NBA che si dicono preoccupati, ora ci sarà la quarantena volontaria per tutte le squadre avversarie dei Jazz (Cleveland, New York, Boston, Detroit e Toronto). Pensare che proprio il giocatore francese oggi primo positivo della lega al covid-19 aveva ironizzato sull’infezione qualche giorno prima in conferenza stampa con i giornalisti presenti.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years