Calabria. Con rinvio Consiglio regionale “congelato” ufficio presidenza

Resta in carica il precedente

(DIRE) Reggio Calabria, 18 Mar. – Il rinvio del Consiglio regionale della Calabria, richiesto questa volta dai soli consiglieri di maggioranza (centrodestra), ha rimandato l’avvio ufficiale a Palazzo Campanella della nuova legislatura guidata dalla presidente Jole Santelli. Tra i compiti della prima riunione, previsti dallo statuto regionale, vi e’ l’elezione del presidente del Consiglio regionale e dell’ufficio di presidenza: due vicepresidenti e due segretari/questori. Al momento la guida politica di Palazzo Campanella e’ garantita dal precedente ufficio di presidenza, composto da Nicola Irto (presidente del Consiglio), Giuseppe Gentile (vicepresidente), Vincenzo Ciconte (vicepresidente), Domenico Tallini (segretario/questore) e Giuseppe Neri (segretario/questore). Tra questi Giuseppe Gentile non e’ stato rieletto consigliere, mentre Vincenzo Ciconte non si e’ ricandidato. Gli incarichi cesseranno al momento dell’elezione ed insediamento del nuovo ufficio di presidenza. (Mav/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1