Torino: girava con una pistola nel cruscotto - Ilmetropolitano.it

Torino: girava con una pistola nel cruscotto

Due donne. Un uomo. Una pistola. Non si tratta del prologo di un romanzo noir ma è quanto accaduto nella serata di martedì scorso durante un controllo del territorio effettuato dagli agenti del commissariato Madonna di Campagna. I poliziotti, transitando lungo Strada Lanzo, notano un soggetto colpire con un calcio un’autovettura parcheggiata. Si tratta di un cittadino italiano di 32 anni, già noto agli operatori per precedenti di Polizia. Alla vista dei poliziotti, l’uomo inverte la propria direzione di marcia e si allontana. Insospettiti da tale atteggiamento, gli agenti fermano il trentaduenne, che motiva lo scatto d’ira avuto poco istanti prima dichiarando di aver appena avuto una discussione a causa di una relazione clandestina scoperta dalla propria compagna. Seguono poi gli accertamenti di rito dove i poliziotti rinvengono, all’interno del vano porta oggetti del cruscotto, una pistola con matricola abrasa. L’uomo non è in grado di giustificarne il possesso. Il trentaduenne è stato fermato per detenzione illegale di arma da sparo.

 

fonte  — https://questure.poliziadistato.it/Torino/articolo/6845e720d4a91711612908603

Recommended For You

About the Author: PrM 1