Mozambico. Oltre 60 migranti trovati morti in un camion

(DIRE) 4 Mar. – Oltre 60 persone migranti sono state trovate morte in Mozambico, chiuse all’interno di un camion frigo. Lo riportano fonti di stampa concordanti, secondo le quali le forze di sicurezza hanno fermato il tir per una ispezione mentre attraversava il ponte di Mussacana, nella privincia nord-occidentale di Tete. I 64 migranti, provenienti dal Malawi, forse di nazionalita’ etiopica, sarebbero morti asfissiati. Quattordici i sopravvissuti. Il Mozambico e’ un Paese di transito per migliaia di persone che cercano ogni anno di raggiungere illegalmente il Sudafrica, tra i Paesi piu’ ricchi del continente. (Alf/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1