Tragedia a Castelfranci (Av): 83enne cade in un pozzo prefabbricato

Un uomo di 83 anni è caduto in un pozzo in calcestruzzo prefabbricato dal diametro di 80 cm e profondo una ventina di metri, nel comune di Castelfranci, sul fondo anche una colonna d’acqua di sette metri. Sul posto è intervenuta una squadra di Vigili del fuoco del distaccamento di Montella che ha subito approntato le corde per la calata e il recupero e ha immediatamente allertato per il supporto il Nucleo Sommozzatori di Napoli. Un operatore munito di gruppo A.R.A. (Autorespiratore ad Aria per immersione) è stato calato con doppia corda ma, purtroppo, per l’uomo non c’è stato nulla da fare e ha potuto solo recuperarne il corpo ormai esanime.

 

fonte  —  http://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=64218

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano