Ferrara. Polizia ferma ed arresta un ricercato

Continuano i servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Questore  nelle aree cittadine  considerate più sensibili a fenomeni criminali legati in particolare, allo spaccio di sostanze stupefacenti, all’immigrazione clandestina e reati in genere, attraverso l’impiego  del Reparto Prevenzione Crimine,  di una aliquota del Reparto Mobile e della Polizia Municipale, con unità cinofile. Nella giornata di ieri, i controlli si sono concentrati  in una più ampia zona  posta alle spalle della stazione ferroviaria, dalla quale è possibile raggiungere, attraverso il sottopasso pedonale  un’area racchiusa  tra via Modena  e via Scalambra, ove  insistono strutture  in rovina o abbondonate,  ricovero di fortuna di spacciatori  che ivi  bivaccano  per evitare i frequenti controlli della Polizia nell’area GAD, soprattutto in questo periodo dove la situazione è attentamente monitorata quotidianamente da ormai un mese. Durante  l’attività  venivano notati e  fermati due cittadini extracomunitari che si muovevano con circospezione nella citata zona. Accompagnati  in Questura per essere sottoposti ad accertamenti identificativi e rilievi dattiloscopici, emergeva che uno  risultava destinatario di un ordine di esecuzione  per la carcerazione per spaccio di sostanze stupefacenti,  pertanto veniva arrestato e  tradotto presso la Casa Circondariale.

 

fonte  –  https://questure.poliziadistato.it/Ferrara/articolo/13545e89b6d36536a297443620

Recommended For You

About the Author: PrM 1