SuperLuna “pink” più grande del solito

Questa notte appena trascorsa si è potuta ammirare anche ad occhio nudo ancora una volta la “SuperLuna”. Il satellite naturale che orbita attorno al nostro pianeta è stato ancora una volta alla distanza più vicina alla Terra e visibilmente più luminoso del solito (15% in più). Ormai sulle 12 o 13 lune piene che si hanno durante l’anno tre o quattro coincidono o sono quasi al perigeo. La gente confinata in casa dalla quarantena obbligatori per la pandemia del coronavirus ha potuto ammirarla grazie anche ad un cielo limpido. La SuperLuna grazie ad un effetto di prospettiva ottica appare a chi la osserva anche più grande di quanto realmente sia.

FR

 

Recommended For You

About the Author: PrM 1