Conferimento Encomio del Garante Marziale ad associazione di Volontariato

“In queste ore drammatiche per l’umanità, l’associazionismo volontario di qualsiasi matrice sta operando con assoluta dedizione in soccorso delle fasce sociali più deboli, soprattutto i bambini, confermandosi risorsa insostituibile anche nel nostro territorio”.

Lo dichiara il sociologo Antonio Marziale, Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, che così continua:

“Non ho contezza singolarmente delle attività peculiari di tutti gli organismi, ma sono dettagliatamente informato su ciò che sta facendo la Pro-Loco di Taurianova, mio paese natio, ed allora è attraverso il suo presidente, Sebastiano Stranges, ed i suoi iscritti, che intendo conferire un Encomio idealmente destinato a tutto il Volontariato calabrese”.

“Nelle ore drammatiche della pandemia Covid 19 – si legge testualmente nella motivazione – che ha letteralmente prostrato in termini di bisogno non soltanto medico-sanitario, ma anche e soprattutto sociale ed economico, famiglie con bambini e adolescenti, il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria conferisce alla Pro-Loco di Taurianova, nella persona del proprio presidente Sebastiano Stranges, un Encomio,  idealmente esteso a tutto il Volontariato calabrese, inestimabile ed insostituibile risorsa del territorio, per il soccorso prestato ai piccoli più indigenti e la cui sopravvivenza è oltremodo minata da bisogni di primaria necessità. Con sentimenti di gratitudine e sincera stima”.

“L’atto istituzionale – rende noto Marziale – sarà consegnato secondo i criteri aderenti alle disposizioni in corso del Governo centrale”.

 

Recommended For You

About the Author: PrM 1