Bolzano. Polizia arresta un pusher tunisino con quasi 2 etti di cocaina - Ilmetropolitano.it

Bolzano. Polizia arresta un pusher tunisino con quasi 2 etti di cocaina

Negli ultimi giorni, gli operatori dell’Unità Specializzata Antidroga e contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile della Questura di Bolzano effettuavano alcuni servizi di osservazione in zona Don Bosco. Infatti, numerose persone residenti in zona avevano segnalato, in più occasioni, uno strano viavai di soggetti di varie etnie all’interno di uno stabile ove erano soliti intrattenersi giovani assuntori di sostanze stupefacenti di varia natura. Gli appostamenti davano i loro frutti nel pomeriggio dello scorso venerdì, quando gli Agenti notavano frequenti passaggi in bicicletta di un cittadino tunisino di 26 anni, con precedenti di polizia per detenzione di stupefacenti, irregolare sul territorio nazionale, nonché assiduo frequentatore dei giardini della Stazione. Ritenendo che stesse per consegnare, a domicilio, della sostanza stupefacente, appena giunto nelle vicinanze dello stabile segnalato, il ragazzo veniva, utilizzando le dovute cautele, prontamente bloccato dagli uomini della Squadra Mobile e subito dopo condotto presso gli Uffici della Questura. Il cittadino tunisino, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di circa 160 grammi di cocaina. Lo stupefacente sequestrato, sottoposto al reagente, assumeva una colorazione particolarmente vivace, tale da far ritenere elevato il suo principio attivo. Al termine della redazione degli atti, lo straniero veniva associato presso la locale Casa Circondariale, a disposizione della competente A.G..

fonte  — https://questure.poliziadistato.it/Bolzano/articolo/18035e9da48fb94de455698617

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano