Frattura la mandibola ad un professionista padovano. Arrestato brasiliano a Padova - Ilmetropolitano.it

Frattura la mandibola ad un professionista padovano. Arrestato brasiliano a Padova

Martedì sera la Polizia di Stato ha tratto in arresto un 20enne di origine brasiliana, residente nel trevigiano, ma di fatto senza fissa dimora, per lesioni aggravate ai danni di un padovano 59enne consistenti nella frattura della mandibola. Alle ore 21 circa di martedì, l’uomo, in compagnia di un’amica, mentre era in via Roma per acquistare un pacchetto di sigarette presso il distributore automatico, è stato avvicinato dallo straniero che con fare molesto e senza rispettare le distanze sociali gli chiedeva insistentemente una sigaretta. Invitato ad allontanarsi, il brasiliano ha reagito colpendo il signore con un pugno al volto, facendolo cadere a terra stordito e allontanandosi subito dopo. Alla vista di quanto accaduto, la donna che era in compagnia della vittima, impaurita  ha immediatamente allertato il 113 raccontando l’accaduto.

Grazie alle immagini di videosorveglianza e alla descrizione fornita, gli operatori della Centrale Operativa hanno immediatamente fornito a tutte le pattuglie sul territorio la nota di ricerca dell’aggressore,  monitorando tutti i suoi spostamenti senza perderlo mai di vista, finché lo stesso è stato bloccato in Prato della Valle da personale della Squadra Mobile e della Volante davanti al lato lobo di Santa Giustina, nell’area verde ubicata poco prima dell’incrocio con via Cavazzana. Una volta bloccato e identificato, lo straniero è stato portato in Questura e tratto in arresto. Il 59enne si è portato al pronto soccorso dove gli è stata riscontrata la frattura dello zigomo  con una prognosi di 30 giorni.

 

fonte  – https://questure.poliziadistato.it/Padova/articolo/14165eabbfa1927b8038860569

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano