Milano, più di 4 etti di marijuana da spacciare nel cortile di casa: arrestato - Ilmetropolitano.it

Milano, più di 4 etti di marijuana da spacciare nel cortile di casa: arrestato

Ieri pomeriggio a Milano, i poliziotti del Commissariato Scalo Romana erano impegnati nelle indagini relative allo spaccio di droga in zona. L’attività investigativa, infatti, aveva portato gli agenti in uno stabile della via privata Tirso ove c’era il forte sospetto di una base di vendita di marijuana.

Durante l’appostamento, verso le ore 18.30, i poliziotti hanno notato un giovane che, dopo essersi guardato attorno per verificare che non vi fossero persone presenti, era entrato nel cortile di uno stabile ed era stato raggiunto da un altro ragazzo lì residente. Dopo essersi scambiate alcune parole, il ragazzo che era sceso dal proprio appartamento se n’è andato verso il box dal quale è tornato con un sacchetto che, consegnato all’amico, è stato da questo messo nella borsa a tracolla che aveva con sé.

Una volta uscito dallo stabile, l’acquirente è stato fermato e controllato dai poliziotti: si tratta di un cittadino milanese di 20 anni che, consumatore abituale, aveva appena acquistato per uso personale 38 grammi di marijuana per cui è stato indagato. Gli agenti del Commissariato Scalo Romana hanno, pertanto, provveduto al controllo dello spacciatore mediante perquisizione domiciliare e del box: sono stati rinvenuti e sequestrati altri 375 grammi di marijuana e 925 euro in contanti. Il ragazzo, un cittadino italiano di 21 anni incensurato, è stato, quindi, arrestato.

 

fonte  — https://questure.poliziadistato.it/Milano/articolo/11945eabf7e377571710207016

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano