Prato. Pregiudicato algerino aggredisce gli Agenti al controllo. Arrestato - Ilmetropolitano.it

Prato. Pregiudicato algerino aggredisce gli Agenti al controllo. Arrestato

Nel pomeriggio di giovedì scorso, alle ore 18.00 circa, un equipaggio delle Volanti, nel corso di attività nel centro storico pratese, nel disimpegno dei consueti servizi connessi alle ordinarie mansioni di prevenzione e vigilanza nonché alle verifiche del rispetto dei provvedimenti governativi e regionali concernenti la corrente emergenza sanitaria, ha proceduto al controllo in piazza Duomo di un nordafricano che si aggirava in maniera sospetta in zona il quale, da subito, assumeva una condotta non collaborativa ed arrogante verso gli operatori, rifiutandosi di dare indicazioni sulla sua identità e cercando di allontanarsi dal posto a bordo della propria bicicletta, senza esibire alcun documento.

Fermato, il predetto aggrediva i due Agenti, che si sono visti costretti ad ingaggiare con lui una colluttazione, riuscendo a bloccarlo ed a metterlo in sicurezza, nonostante i colpi ricevuti, per i quali gli stessi sono stati successivamente sottoposti alle cure del caso da parte di personale sanitario del 118, con prognosi di tre giorni ciascuno. Lo straniero, condotto in Questura e compiutamente identificato per un trentatreenne algerino, in Italia clandestino ed annoverante svariati precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di spaccio di stupefacenti, è stato pertanto tratto in arresto nella flagranza dei reati di resistenza, violenza, lesioni a P.U. nonché rifiuto di fornire indicazioni a P.U. sulla propria identità personale, venendo trattenuto presso le locali camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

 

fonte  — https://questure.poliziadistato.it/Prato/articolo/8045ead5e11b227d759765620

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano