Coronavirus. Salvini: 120 paesi chiedono spiegazioni a Cina e Italia tace

(DIRE) Roma, 19 Mag. – “Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti, che chiedono spiegazioni alla Cina sui ritardi nell’allarme per la pandemia, su eventuali contagi, sugli esperimenti nei laboratori, e non sono tutti amici di Salvini sovranisti leghisti o o gente strana, ma l’Italia tace”. Cosi’ Matteo Salvini, ospite di Primocanale.it. (Anb/ Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1