Reggio Calabria. Giovani medici protestano a Piazza Italia: Assunzioni "ferme" - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria. Giovani medici protestano a Piazza Italia: Assunzioni “ferme”

Reggio Calabria  – Giovani medici manifestano questa mattina nella centralissima, Piazza Italia, giustamente indignati per la loro attuale inoccupazione. Anche se il sistema sanitario nazionale richiede l’impiego di nuovi medici per loro pare non esserci posto, un controsenso tutto italiano contro il quale questa mattina hanno inscenato una pacifica protesta, distanziati e dotati di supporti di protezione personale. I giovani medici italiani sono spesso costretti da questo sistema, che appare inevitabilmente avvitato su se stesso ad emigrare o a lavorare presso il settore  privato. Pensare che con quota 100 si sono pure liberati dei posti di lavoro, ma ad oggi nonostante la richiesta del mercato molti di loro sono inoccupati le colpe dovrebbero essere distribuite equamente tra inefficienza del sistema burocratico e vecchio modus operandi adottato  per le assunzioni nel pubblico.

 

FR

Recommended For You

About the Author: PrM 1