Verona, tamponamento tra TIR sulla A22. Interviene il Nucleo NBCR

Poco dopo le 9:00 di questa mattina, i Vigili del Fuoco del comando di Verona e di Trento sono intervenuti in autostrada A22 per un incidente stradale. Due mezzi pesanti si sono tamponati al km 194+900, tra i caselli di Ala/Avio e Affi in direzione Modena. I Vigili del Fuoco hanno soccorso l’autista del mezzo che aveva tamponato e che era rimasto incastrato tra le lamiere. Durante le operazioni è stata notata una sostanza liquida fuoriuscire dal semirimorchio. Una volta aperto il portellone ci si è accorti che il mezzo trasportava bancali di sostanze corrosive e tossiche, oltre a una pedana di perossido organico, una sostanza tossica. È stato subito predisposto un cordone di sicurezza tra operatori e mezzo pesante ed è stato allertato il Nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Verona. Il personale specializzato nell’affrontare i rischi da contaminazione chimica, dopo aver indossato cli idonei DPI – tute di tipo 3.3 e autorespiratori – ha operato all’interno del semirimorchio per ricercare i fusti danneggiati. I contenitori più pericolosi risultavano integri e la perdita di liquido non era pericolosa, così si è deciso di trainare il mezzo fuori dal casello di Affi per effettuare in sicurezza la traslazione del carico e permettere di riaprire al traffico il tratto autostradale.

 

fonte  –  http://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=65271

Recommended For You

About the Author: PrM 1