Migranti. Bernini: Governo irresponsabile, rischio nuove tensioni sociali

(DIRE) Roma, 8 Giu. – “La sanatoria di 600 mila irregolari decisa dal governo sta esponendo l’Italia al rischio di un’ondata migratoria di proporzioni insostenibili. Gli sbarchi sono gia’ quintuplicati rispetto a un anno fa, e in ventimila sono pronti a partire dalla Libia e usati come arma di ricatto da Erdogan, nuovo padrone di un Paese su cui l’Italia ha sciaguratamente perso ogni influenza. Il ritorno in mare a pieno regime delle navi Ong e’ l’ultimo tassello che mancava per un ritorno in grande stile ai tempi dei governi Letta e Renzi, mentre gia’ ora il governo ha lasciato solo il Friuli a gestire l’emergenza dei clandestini che arrivano a centinaia dalla Slovenia. In un momento in cui la crisi economica causata dal Covid puo’ diventare una bomba sociale, si alimentano cosi’, irresponsabilmente, nuovi focolai di tensione in nome di un’ideologia buonista che calpesta l’interesse nazionale”. Lo afferma in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. (Vid/ Dire) 11:37

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1