Due Mari, Potenti-Nisini (Lega): "Esportare modello Genova anche in Toscana" - Ilmetropolitano.it

Due Mari, Potenti-Nisini (Lega): “Esportare modello Genova anche in Toscana”

“La Toscana è una delle regioni con più opere dimenticate. Da anni le amministrazioni, le associazioni di commercianti ed i sindacati attendono il completamento della superstrada Due Mari E78 nel tratto Grosseto-Siena. Questa necessità appare ulteriormente evidente alla luce della crisi economica che stiamo vivendo nell’era del Covid-19: il drastico arresto dei flussi turistici dall’estero rende ancor di più vitale per il territorio toscano interessato l’ampliamento e la modernizzazione infrastrutturale in modo da agevolare la mobilità della popolazione locale e dei visitatori delle altre regioni. Il completamento di quest’opera giudicata strategica e prioritaria rivitalizzerebbe le attività produttive del territorio che vivono un periodo di grandi sacrifici e difficoltà. La rapida ed efficiente ricostruzione del Ponte Morandi ha dimostrato all’Italia i vantaggi del cosiddetto “modello Genova” incentrato su semplificazione e sburocratizzazione. Perché, a fronte di una situazione emergenziale come quella che viviamo a causa del coronavirus, non adottare la stessa procedura semplificata anche per il completamento degli ultimi due lotti – il 4 ed il 9 – della cosiddetta “Due Mari”, operando in deroga al Codice degli appalti, nel rispetto dei vincoli comunitari e di quelli antimafia? Una proposta – lanciata anche dai primi cittadini di centri importanti coinvolti – che abbiamo avanzato nelle Aule parlamentari con un’interrogazione scritta, primo firmatario Potenti, alla Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, l’On. Paola De Micheli. Siamo convinti che la ripartenza del territorio senese e grossetano passi inevitabilmente da una snellizzazione delle pratiche e da un’accelerazione infrastrutturale, sempre nel perimetro del rispetto della legalità e dell’ambiente”. E’ quanto dichiarano in una nota i due parlamentari toscani della Lega- Salvini Premier, l’On. Manfredi Potenti e la Sen. Tizana Nisini.

Recommended For You

About the Author: PrM 1