Iraq. Accordo per un ritiro di truppe USA, ma non ci sono date - Ilmetropolitano.it

Iraq. Accordo per un ritiro di truppe USA, ma non ci sono date

(DIRE) Roma, 12 Giu. – Iraq e Stati Uniti hanno raggiunto un accordo per la diminuzione del numero di truppe americane nel Paese mediorientale nei prossimi mesi, senza pero’ indicare delle date per l’inizio delle operazioni.
La decisione e’ arrivata ieri, al termine di una riunione in videoconferenza, la prima dopo mesi di annunci, tra il dirigente del ministero degli Esteri iracheno Abdul Karim Hashem Mustafa e il sottosegretario agli Affari politici americano David Hale.
“Alla luce dei recenti progressi fatti verso l’eliminazione del gruppo Stato Islamico – ha dichiarato Hale – gli Stati Uniti continueranno a ridurre il numero delle loro forze nel Paese”.
Il dirigente ha sottolineato che Washington intende discutere con il governo iracheno “lo status delle rimanenti truppe”, nell’ottica di sviluppare “una collaborazione bilaterale” nel settore della sicurezza. Hale ha ribadito che gli Stati Uniti non vogliono stabilire una “presenza militare fissa” in Iraq.
Il prossimo incontro per meglio definire quanto deciso nella riunione introduttiva verra’ probabilmente organizzato a Washington a luglio. Secondo diversi analisti sentiti dall’emittente regionale Al Jazeera, i negoziati per l’effettiva riduzione delle truppe andranno avanti per mesi e finiranno per “ridefinire la natura delle relazioni” tra i due Paesi. Le truppe degli Stati Uniti erano tornate in Iraq nel 2014 con l’obiettivo di supportare il governo iracheno nella lotta allo Stato Islamico, che all’epoca aveva occupato un’ampia zona al nord del Paese. Il parlamento di Baghdad ha votato a gennaio per un completo ritiro di tutte le truppe straniere. (Est/ Dire) 18:15

Recommended For You

About the Author: PrM 1