Scuola. Azzolina: Circa 100 euro in più a docenti, riconoscimento minimo - Ilmetropolitano.it

Scuola. Azzolina: Circa 100 euro in più a docenti, riconoscimento minimo

La Ministra: Didattica deve essere più innovativa

(DIRE) Roma, 26 Giu. – “Abbiamo bisogno di piu’ personale, docente e non docente. Con i soldi che stiamo stanziando possiamo assumere fino a 50mila persone tra docenti e personale Ata, a tempo determinato. Poi, questa estate, assumeremo a tempo indeterminato, sulla base dei pensionamenti, sia personale docente che non docente. In aggiunta abbiamo fatto un enorme investimento sui concorsi, e a luglio, inoltre, gli stipendi del personale docente cresceranno grazie alla riforma del Cuneo fiscale: avremmo tra gli 80 e i 100 euro in piu’. È un riconoscimento che meritano perche’ gli stipendi del personale docente italiano sono tra i piu’ bassi d’Europa, e questo e’ il minimo che gli si puo’ dare in un’ottica di crescita”. Cosi’ la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, in conferenza stampa insieme al presidente del consiglio Giuseppe Conte dopo l’approvazione in conferenza Stato-Regioni delle linee guida per il rientro a scuola a settembre. La ministra ha poi aggiunto che la scuola non puo’ essere la stessa di 50 anni fa, “abbiamo bisogno di strumenti di apprendimento nuovi, scuole innovative da cui possa nascere una didattica nuova e orari di lavoro piu’ flessibili. Una didattica piu’ moderna che gli studenti e le studentesse di oggi chiedono, e hanno ragione. Investiamo in ambienti di apprendimento e formazione del personale”. (Adi/Dire) 18:45

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1