Governo. Gelmini: FI non disponibile a fare la riserva a Conte

Siamo drasticamente alternativi

(DIRE) Roma, 28 Giu. – “Noi non siamo assolutamente disponibili a fare la riserva di Conte, non siamo interessati a sostenere questo governo. Forza Italia non vuole in alcun modo rompere il centrodestra, e va dato atto al presidente Berlusconi di essere colui che anche nei momenti di difficoltà, con Salvini e Meloni prova a mediare, perche’ riteniamo che la nostra coalizione sia un valore per questo Paese e rappresenti l’unica alternativa credibile all’esecutivo in carica”. Lo dice Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo su SkyTg24. “Siamo, invece, pronti a dialogare sui provvedimenti, alla luce del sole. Noi non ci rassegniamo al fatto che 80 miliardi di euro di scostamento vengano sciupati per l’incapacità della maggioranza di fare goal- dice Gelmini – Anche oggi saremo in Commissione alla Camera per lavorare sul decreto rilancio, e ringraziamo il ministro Gualtieri che ha dato delle aperture su alcune nostre proposte: sul turismo, sul tessile e sulla moda, sulle start up. I settori più colpiti dal Covid devono avere ristoro e devono avere un sostegno. Lo avranno anche grazie all’opposizione, ma questo non vuol dire che cambiamo posizionamento. Noi siamo drasticamente alternativi alla sinistra e al governo Conte, ma stando in Parlamento proviamo a migliorare i provvedimenti”. (Ran/Dire) 14:30

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano