Tra Cultura e Musica sul Lago d’Iseo - Ilmetropolitano.it

Tra Cultura e Musica sul Lago d’Iseo

di Antonella Postorino – Nello scenario naturale del lago d’Iseo, dopo mesi di silenzio, riparte la stagione artistico culturale de La Vela, rinomato locale sul lungolago di Paratico (Bs). La rassegna curata dall’art director reggino Antonello Ponzio, ha aperto i battenti con il primo evento, la mostra pittorica “Orizzonti di lago” dell’artista romana Irene Guerrieri. Con i suoi acquarelli, l’artista restituisce i paesaggi del lago d’Iseo durante il lockdown.

Tra questi non passa inosservata, fuori dal coro, l’immagine del Papa che prega in solitudine, rivolgendosi alla piazza del Vaticano completamente vuota. Irene Guerrieri è un architetto che si occupa di design, in particolare design per l’infanzia. L’incontro con l’artista e scrittore italiano Bruno Munari ha lasciato un segno determinante nella sua carriera artistica e professionale, che l’ha vista collaborare con importanti brand di fama nazionale ed internazionale (Prenatal, Ikea, Legnomagia, Pirondini, Pinetti, Carpisa, , Pigna, Lisciami, Guzzini, Mattel, Thun, Sevi, Trudi e Haba) e con diverse case editrici, per le quali ha progettato e illustrato libri per l’infanzia (Panini, Editrice La Scuola, La Coccinella, Edizioni San Paolo, Feltrinelli e Gribaudo).

Diversi i premi vinti dalla Guerrieri nell’ambito del design, della grafica e dell’illustrazione per l’infanzia. Nel 2002, la sua linea Zookids di giochi in legno e tessuto prodotta da Sevi/Trudi, è stata selezionata al Compasso d’Oro e pubblicata sull’ADI Index design. Il ricco programma curato da Antonello Ponzio, per tutto il periodo estivo, si articolerà in momenti e intrecci tra cultura e musica, infatti il prossimo appuntamento, giovedì 2 Luglio, sarà dedicato alla mostra fotografica “Femme Fatale” del reggino Pierfrancesco Malara, allietata dal concerto delle due musiciste Francesca Marini (arpa) e Irene Volpi (violino).

Recommended For You

About the Author: Antonella Postorino