Made in Italy. FI: Tutelare la filiera di produzione di orzo da birra - Ilmetropolitano.it

Made in Italy. FI: Tutelare la filiera di produzione di orzo da birra

(DIRE) Roma, 2 Lug. – “Tutelare il Made in Italy di successo è vitale, soprattutto in questa fase di rilancio dell’economia. La filiera integrata di Birra Peroni, con oltre 1500 aziende agricole italiane per la produzione di orzo da birra, ne e’ un esempio anche per la capacità di investire su impianti, produzione e ricerca credendo nelle qualità italiane e nel fondamentale legame tra agricoltura e industria di trasformazione. Per questo, e’ importante continuare a supportare la filiera anche attraverso interventi legislativi per garantire la qualità dei prodotti e per la tutela dei consumatori”. Lo dichiarano in una nota congiunta le deputate di Forza Italia Annaelsa Tartaglione e Maria Spena che oggi hanno partecipato alla giornata Campus Peroni insieme al ministro delle politiche agricole Teresa Bellanova che è intervenuta in video e all’assessore della regione Lazio. “Riempie di orgoglio vedere che qui nel centrosud avviene la maggior produzione del nostro orzo. Il Lazio con i suoi 7000 ettari coltivati e 600 aziende agricole coinvolte, e’ la principale area di produzione detenendo oltre il 35% delle coltivazioni nostrane” aggiunge Spena che ha inoltre presentato un emendamento al ‘DL Semplificazioni in agricoltura’ per la riduzione dell’Iva dal 10 al 4 per cento per l’orzo destinato alla semina cosi’ come avviene per gli altri cereali. “Oltre il 14% della produzione dell’orzo distico invece avviene in Molise, territorio da sempre vocato all’agricoltura e alle produzioni agroalimentari di qualità. Il Made in Italy è la sfida che le nostre imprese e il Paese tutto dovranno affrontare nei prossimi anni per restare competitivi sui mercati internazionali”, concludono Spena e Tartaglione. (Com/Pol/ Dire) 22:32 02-07-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1