UE. Gentiloni: Stime per l'eurozona a -8,7% e nel 2021 solo +6,1% - Ilmetropolitano.it

UE. Gentiloni: Stime per l’eurozona a -8,7% e nel 2021 solo +6,1%

Il Commissario: La strada della ripresa piena di incertezze

(DIRE) Bruxelles, 7 Lug. – “La strada della ripresa e’ ancora piena di incertezze. La pandemia ha colpito l’economia piu’ duramente rispetto alle nostre prospettive e prevediamo una contrazione del Pil dell’Eurozona del 8,7%, con una crescita nel 2021 che dovrebbe essere del 6,1%”. Lo ha dichiarato Paolo Gentiloni, commissario europeo all’Economia, nel corso della presentazione delle previsioni economiche estive della Commissione europea. “La crescita nel 2021 sara’ meno robusta rispetto alle proiezioni primaverili” ha spiegato. “E continuiamo a vedere sempre maggiori divergenze tra Stati membri. Gli interventi tempestivi della politica sono riusciti pero’ ad evitare un maggiore crollo del mercato europeo del lavoro, ma tutto dipende dalla velocita’ di ripresa”. (Pis/Dire) 11:43

Recommended For You

About the Author: PrM 1