Roma. Positivo a covid, si mette in viaggio: bloccato a Termini e denunciato - Ilmetropolitano.it

Roma. Positivo a covid, si mette in viaggio: bloccato a Termini e denunciato

L’uomo, un 53enne del Bangladesh, aveva preso treno per Rimini

(DIRE) Roma, 9 Lug. – E’ stato denunciato per “violazione della quarantena” dai poliziotti della Polfer: un uomo di 53 anni, originario del Bangladesh, nonostante fosse in isolamento fiduciario perche’ positivo al coronavirus, e’ comunque salito su un treno per andare a Rimini. Dopo aver viaggiato per alcuni giorni per l’Emilia Romagna, ha fatto rientro a Roma dove e’ stato fermato. L’uomo e’ arrivato nella Capitale il 7 luglio scorso a bordo di un treno regionale da Falconara. A bloccarlo, gia’ febbricitante e con tosse, e’ stata una guardia giurata che ha allertato la Polfer della stazione Termini. Sottoposto a tampone all’Umberto I, e’ risultato positivo al Covid e dai successivi accertamenti e’ emerso che il 53enne, arrivato da Dacca a Fiumicino il 23 giugno scorso, era consapevole di essere positivo ma ha comunque infranto la quarantena. Al momento del suo arrivo a Termini indossava una mascherina. (Ago/ Dire) 17:39

Recommended For You

About the Author: PrM 1