Violenza donne. Processo Rositani: 18 anni a ex marito - Ilmetropolitano.it

Violenza donne. Processo Rositani: 18 anni a ex marito

Accusa aveva richiesto una pena di 20 anni

(DIRE) Reggio Calabria, 13 Lug. – È stato condannato a 18 anni di reclusione C. R. l’uomo che a Reggio Calabria, tento’ di uccidere, dandole fuoco, la ex moglie, Maria Antonietta Rositani. La sentenza e’ stata emessa oggi dal gup di Reggio Calabria Valerio Trovato. L’accusa aveva chiesto 20 anni di reclusione. L’episodio a marzo del 2019. C. R., che si trovava agli arresti domiciliari a Ercolano, raggiunse in auto Reggio Calabria dove aggredi’ la ex moglie versandole del liquido infiammabile e appiccando il fuoco. Maria Antonietta Rositani, sopravvissuta, per dieci mesi e’ rimasta ricoverata nel centro grandi ustionati del policlinico di Bari. R. e’ stato catturato dalla polizia, in una pizzeria reggina, dopo due giorni di ricerche. (Mav/Dire) 17:10

Recommended For You

About the Author: PrM 1