Modena. Viaggia in autostrada con oltre 32 kg di marijuana: arrestato - Ilmetropolitano.it

Modena. Viaggia in autostrada con oltre 32 kg di marijuana: arrestato

La polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino italiano, residente in Puglia, incensurato di anni 45, e denunciato in stato di libertà due minorenni, di 14 e 17 anni, responsabili in concorso del reato di traffico di sostanza stupefacente. Intorno alle ore 13.00 di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Modena Nord in servizio sulla A22 del Brennero nel tratto Modena – Pegognaga, poco prima dell’immissione sulla A1, ha fermato un’autovettura Fiat BRAVO di colore grigio, che transitava a forte velocità, con a bordo il 45enne, la figlia di 14 anni e un altro ragazzo di 17 anni. Durante il controllo dei documenti di circolazione, l’attenzione degli operatori è stata attirata dal fortissimo e caratteristico odore di marijuana che proveniva dall’autovettura.

Il bagagliaio era completamente stipato di pacchi in cellophane termosaldati contenenti infiorescenze di marijuana e sul sedile posteriore è stato rinvenuto un ulteriore sacco contenente sostanza stupefacente della stessa natura, per complessivi 32,742 kg. Ciascun pacco era contrassegnato da un adesivo indicante la qualità (Green poison, Tutti frutti, Buble gumGorilla glueDiamond lemonShivaJumbo ecc..). Al termine degli accertamenti l’uomo è stato associato presso la locale Casa Circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  I due minorenni, denunciati in stato di libertà, sono stati riaffidati agli esercenti la patria potestà, come disposto dal P.M. di turno presso il Tribunale dei Minorenni di Bologna.

fonte  –  https://questure.poliziadistato.it/Modena/articolo/11985f0dac3bc7f37651756900

Recommended For You

About the Author: PrM 1