Reggio Calabria. Bocche cucite in casa Lega sulla scelta del candidato il dott. Minicuci resta in pole - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria. Bocche cucite in casa Lega sulla scelta del candidato il dott. Minicuci resta in pole

Nonostante siamo oltremodo fuori tempi consueti per la designazione del candidato alle prossime Elezioni Amministrative di Reggio Calabria da parte del Centrodestra, continuano ad esserci “bocche cucite” nella sede della Lega Salvini Premier di via Miraglia dove il Segretario Provinciale Franco Recupero fa trapelare davvero il minimo indispensabile. Rimandata pure la visita di Salvini attesa per martedì. Sì, è vero, in città circola già da qualche tempo un nome, quello del dott. Antonino Minicuci, ex manager della Provincia di Reggio Calabria, ma ancora non ci sono ufficialità sullo stesso e la situazione all’interno del partito è in movimento ci si può attendere di tutto nei prossimi giorni. Non è tutto  fermo probabilmente  in casa Lega, non manca qualche frizione, adesso probabilmente si ragiona pure su come ampliare un consenso di base relativo al futuro candidato, magari un appoggio “civico” dato che non si tratta di una persona che viene dal mondo politico. A sentire le voci di corridoio rimangono non poche perplessità degli alleati di Centrodestra con i quali occorrerà un successivo confronto. Nei prossimi giorni sarà obbligatoriamente sciolto il nodo e formalizzato il nome del candidato della coalizione che dovrà vedersela con l’attuale uscente Sindaco Falcomatà e altri candidati (forse troppi) per queste elezioni che la città attende con trepidazione ormai da troppo tempo.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.