Senatori vini, premiato il Puntalice Bio 2019 al prestigioso concorso del Vinitaly 5StarWines & Wine Without Walls - Ilmetropolitano.it

Senatori vini, premiato il Puntalice Bio 2019 al prestigioso concorso del Vinitaly 5StarWines & Wine Without Walls

CIRO’ M. (KR), Giovedì 30 Luglio 2020 – Il Puntalice BIO 2019 è stato selezionato tra l’elenco dei migliori vini con un punteggio di 92 al prestigioso concorso del Vinitaly 5StarWines & Wine Without Walls 2021, il premio enologico internazionale del più grande Salone del Vino al mondo. 5StarWines – the Book è la selezione annuale di vini organizzata da Veronafiere. Nella quarta edizione, più di 2.000 campioni hanno preso parte alla Selezione. Wine Without Walls invece, è la sezione di 5StarWines dedicata al vino certificato biologico o biodinamico. L’obiettivo di questo riconoscimento è diffondere la consapevolezza della viticoltura sostenibile, includendo nella guida 5StarWines la selezione dei vini che più si distinguono nel preservare la naturalezza del terreno, dei vitigni e dei relativi prodotti. Ad esprimere soddisfazione e gioia per questo importante riconoscimento internazionale è lo stesso Raffaele Senatore, General Manager della Senatore Vini. Per tutto lo staff aziendale – dichiara R. Senatore – ciò rappresenta un motivo di orgoglio, un momento di gratificazione territoriale e nazionale, che ci stimolerà nel continuare a produrre vini di alta qualità, ma anche rispettosi della salute dei nostri consumatori, e quindi sani. Il Puntalice, vincitore negli anni di oltre 20 premi e riconoscimenti, tra cui: 2 Medaglie d’oro al Concorso Internazionale Gilbert & Gaillard, per 3 anni Miglior Rosato d’Italia al concorso “I DRINK PINK” del Gambero Rosso, 3 Medaglie d’Argento al Concorso Internazionale “le Mondial du Rosè” di Cannes, Medaglia di Bronzo al Concorso Internazionale Decanter, aggiunge al suo Palmarès questo importante riconoscimento, che testimonia l’impegno della Senatore Vini rivolto alla produzione di vini sani e di qualità. Il Puntalice è ottenuto da uve Gaglioppo biologiche, coltivate con ridotta produzione per ceppo nei vigneti in Cirò. La selezione e la raccolta rigorosamente a mano, seguite da un’attenta vinificazione ne fanno un vino di pregio, dal colore “rosa petalo” e da un profumo intenso e floreale.

Recommended For You

About the Author: PrM 1