Etiopia. Ministro delle Difesa destituito dopo disordini in Oromia - Ilmetropolitano.it

Etiopia. Ministro delle Difesa destituito dopo disordini in Oromia

(DIRE) Roma, 18 Ago. – Il premier etiope Abiy Ahmed ha rimosso dall’incarico il ministro della Difesa, Lemma Megersa. Magersa, un tempo stretto alleato di Abiy Ahmes e governatore ritenuto “di fiducia” dello Stato dell’Oromia, era stato sospeso dall’ala legata alla comunita’ oromo del partito di governo alcuni giorni fa. All’origine della decisione, una gestione considerata inadeguata della crisi innescata dall’omicidio di Hachalu Hundessa, cantante e attivista icona degli stessi oromo. La rimozione dell’ex titolare della Difesa rientra in un più ampio rimpasto del governo e di alcune figure chiave della classe politica. Tra queste Takele Uma, ex sindaco della capitale Addis Abeba che è stato nominato ministro delle Miniere, e la procuratrice generale Adanech Abiebie. Secondo media africani, Megersa, oromo come il premier, era gia’ stato messo ai margini del partito di governo mesi fa a causa di alcune critiche mosse ad Abiy Ahmed. Intervenuto al programma in lingua oromo dell’emittente statiunitense Voice of America, l’ormai ex ministro aveva criticato la decisione di far convergere in un unico partito la coalizione intercomunitaria che aveva governato il Paese per 30 anni. Megersa aveva anche messo in discussione il concetto, caro al premier, di “medemer”, parola della lingua amarica che sta per “sinergia”, che indica la volontà di unire le diverse anime del Paese. (Est/ Dire) 15:59 18-08-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1