Sportello del Consumatore. Reggio Calabria emergenza rifiuti! - Ilmetropolitano.it

Sportello del Consumatore. Reggio Calabria emergenza rifiuti!

Reggio Calabria è diventata sinonimo di spazzatura… questo malgrado l’impegno stoico dei lavoratori AVR che, non bisogna dimenticarlo, hanno assicurato il servizio anche nei lunghi mesi di lockdown. Quella che si prefigura è una vera e propria emergenza sanitaria: basta fare un giro in città, allontanarsi un po’ dal centro cittadino, e ci si troverà di fronte a cumuli marcescenti, alimentati di certo anche da cittadini con poco senso civico. A rimetterci non sono solo i negozianti, costretti ad inventarsi percorsi di trekking urbano per rendere accessibili i propri esercizi. A rimetterci non è solo l’immagine di una città che si offre sporca già dagli svincoli dell’autostrada e della tangenziale invasi dalla spazzatura. A rimetterci è l’intera comunità reggina frastornata da inutili polemiche elettorali che non risolvono il problema. Adesso siamo al limite, con il caldo asfissiante che centuplica gli effetti di esalazioni nocive. Che intervenga il Sindaco, la Regione, il Prefetto, l’ANAS, l’ASP oppure l’Esercito! Che ognuno si prenda le proprie responsabilità per risolvere questa emergenza e ridare dignità ad una intera collettività. Reggio Calabria e i reggini non possono pagare lo scotto di giochi politici scellerati.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano