Regionali. Salvini: Non mi interessano ricadute su governo - Ilmetropolitano.it

Regionali. Salvini: Non mi interessano ricadute su governo

“Possiamo vincere ovunque. Prima si a voto nazionale su governo meglio è”

(DIRE) Genova, 1 Set. – “Il voto delle regionali e’ un voto dei liguri per i liguri, dei pugliesi per i pugliesi e dei toscani per i toscani. Non mi interessano ricadute sul governo”. Cosi’ il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un appuntamento di campagna elettorale a Genova, al cantiere per l’abbattimento della diga Begato, storico quartiere popolare. “Vedo che stanno litigando su tutto, anche in questo momento- prosegue- sul decreto agosto pare che mettano la fiducia perche’ si stanno scannando. In questo momento stanno per sbarcare a Palermo altri 353 immigrati, quindi lascio giudicare agli italiani se questo governo e’ all’altezza. Per me, prima si vota, meglio e'”. Per il segretario del Carroccio, “possiamo vincere dappertutto: in Liguria, con tutta la scaramanzia del caso, possiamo vincere di almeno 15 punti e questa sara’ una doppia sconfitta per la maggioranza di governo perche’ qua, a dispetto della dignita’ e del pudore, hanno fatto questa ammucchiata Pd-M5s nell’odio e nel disprezzo reciproco”. Poi, passa in rassegna tutte le altre regioni: “In Veneto, si va a votare perche’ il diritto di voto e’ sacro, pero’ finisce tanto a poco. In Valle d’Aosta, per la prima volta nella storia, il governatore sara’ donna e si chiamera’ Nicoletta. Nelle Marche, si vince con la Lega primo partito. In Puglia si vince. In Campania la partita e’ aperta. In Toscana ci credo perche’ tanti elettori di sinistra sceglieranno la Lega, un cambiamento dopo 50 anni”. (Sid/ Dire) 18:33 01-09-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1