Africa. Gli USA: la Cina vuole aprire basi militari in 4 paesi - Ilmetropolitano.it

Africa. Gli USA: la Cina vuole aprire basi militari in 4 paesi

Il rapporto della difesa: ‘Kenya, Angola, Tanzania e Seychelles’

(DIRE) Roma, 7 Set. – La Cina starebbe “considerando e pianificando” l’apertura di basi militari in quattro Paesi dell’Africa. A sostenerlo un rapporto del Dipartimento per la difesa degli Stati Uniti.
Secondo il documento, rilanciato dalla emittente britannica Bbc, le forze armate cinesi starebbero seriamente pensando di costruire strutture militari di supporto “alle forze navali, aeree e di terra”, in 12 diversi Paesi del mondo. Quattro di questi si trovano in Africa: Kenya, Angola, Tanzania e Seychelles. I rappresentanti dei Paesi africani coinvolti non hanno commentato in alcun modo le ricostruzioni contenute nel rapporto, mentre governi di altri Paesi, tra i quali figurano Indonesia, Sri Lanka e Thailandia, hanno negato di aver avuto scambi con Pechino in merito a future basi militari. L’esercito della Repubblica popolare cinese dispone gia’ di una base operativa a Gibuti, nella regione del Corno d’Africa. La struttura ospita circa 400 militari di Pechino e svolge dal 2017 funzioni di sostegno alle forze navali cinesi presenti nella zona del Golfo di Aden. (Est/ Dire) 12:27 07-09-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1