I vip che hanno smesso di fumare (e come ci sono riusciti) - Ilmetropolitano.it

I vip che hanno smesso di fumare (e come ci sono riusciti)

Smettere di fumare è un obiettivo che tanti tabagisti si pongono, ma che poche volte va a buon fine, per via della mancanza di forza di volontà. In realtà ci vuole sempre convinzione, come in tutte le cose della vita, e magari qualche buon esempio da seguire. Da questo punto di vista, non mancano di certo i modelli, dato che anche il mondo dei vip abbonda di casi di successo. È chiaro, però, che non basta farsi ispirare da chi ci è riuscito e dai metodi che ha usato, e che servono anche altri consigli per ottenere il massimo dal nostro impegno. Ecco perché oggi scopriremo sia quali sono i vip che hanno smesso di fumare, sia i suggerimenti più utili per vincere questa battaglia contro le sigarette.

I vip che hanno smesso di fumare

Chi l’ha detto che la vita di un vip è sempre rose e fiori? Quando si tratta di smettere con le sigarette, infatti, non c’è conto in banca che tenga, dato che le difficoltà emergono per tutti. Ma ci sono diversi esempi positivi da seguire, come nel caso di Alessandra Amoroso, che è riuscita a vincere questa sfida con se stessa. Un altro volto noto è quello di Morgan, che ha smesso di fumare grazie al supporto delle sigarette elettroniche, insieme a Vasco Rossi, che ha usato il medesimo dispositivo. Persino Jennifer Aniston di Friends ha dato un taglio alle sigarette, e lo stesso vale per altre attrici molto famose, come Charlize Theron e Gwyneth Paltrow. Infine, vale la pena di citare anche Sergio Castellitto, Elisabetta Canalis e Matt Damon.

I modi per smettere di fumare

by Photo Mix from Pixabay

Diversi vip hanno approfittato delle e-cig, un dispositivo alla portata di tutti, dato che non serve essere milionari per acquistarlo. Sigarette elettroniche come quella di blu sono dunque caldamente consigliate per chi desidera dire stop al tabagismo. Naturalmente esistono anche altri metodi meno tecnologici e più classici, come i libri che raccontano le esperienze delle persone che ci sono riuscite, i loro percorsi e perché no anche i loro segreti. Inoltre, è possibile rivolgersi anche a dei centri specializzati per disintossicarsi, oltre ad altri rimedi tradizionali come i cerotti e le gomme alla nicotina.

C’è persino chi si rivolge all’ipnosi per riuscirci, e chi invece si fa prescrivere dei farmaci appositi (terapia sostitutiva della nicotina). Anche gli integratori naturali possono essere d’aiuto in tal senso, e lo stesso discorso vale per lo sport, che può facilmente rimpiazzare il piacere fisico e psicologico dato dalle sigarette. Inoltre, si suggerisce di fare attenzione alla dieta, evitando quei cibi che “accendono” la voglia di sigaretta, come gli alimenti piccanti. Infine, quando viene voglia di fumare, è meglio aspettare cinque minuti per calmarsi.

Recommended For You

About the Author: PrM 1