Microsoft, Scozia: riemersi i data center del Progetto Natick - Ilmetropolitano.it

Microsoft, Scozia: riemersi i data center del Progetto Natick

11:07 – Nella giornata di ieri, 15 Settembre 2020, al largo delle isole Orcadi, nel Nordest della Scozia, Microsoft ha fatto riemergere i data center che aveva inabissato nel 2018, per eseguire un esperimento, denominato Progetto Natick. Lo scopo del progetto è quello di ideare dei data center sottomarini completamente autonomi e migliorare l’efficienza energetica del sistema. Gli 855 server sono riemersi completamente ricoperti da alghe e anemoni, ma integri e funzionanti, tranne 8 che presentano dei danni. Un ottimo risultato, afferma il team secondo RaiNews, “la maggiore affidabilità dipenda dal fatto che non c’erano esseri umani a bordo e che nella capsula sia stato pompato azoto anziché ossigeno”.

SM

Recommended For You

About the Author: PrM 1