Roma. Controllo straordinario del territorio. Due arresti - Ilmetropolitano.it

Roma. Controllo straordinario del territorio. Due arresti

Comando Provinciale di Roma – Roma, 22/09/2020 07:40

I Carabinieri della Stazione Roma Nomentana, hanno arrestato un 34enne, senza fissa dimora, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo ha avvicinato in via Pavia un uomo di  27 anni, e dopo averlo spintonato violentemente, lo ha derubato del denaro contante che aveva in tasca, 30 euro circa. Ne è nata una colluttazione, durante la quale il malvivente ha sferrato diversi pugni al volto e al petto della vittima che però riusciva a bloccarlo fino all’intervento dei Carabinieri, allertati dai passanti che hanno notato la scena. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo mentre la vittima è stata medicata all’ospedale “Vannini” per un trauma mandibolare e varie escoriazioni, guaribili in 10 giorni. I Carabinieri della Stazione Roma Viale Libia hanno arrestato un 32enne, senza fissa dimora e con precedenti, bloccato appena dopo aver derubato una 33enne del portafogli, a bordo di un bus Atac in transito in via Capri. Il 32enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, ola refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla vittima.

fonte  — https://www.carabinieri.it/cittadino/informazioni/comunicati-stampa/controllo-straordinario-del-territorio.-due-arresti

Recommended For You

About the Author: PrM 1