Spazio. Messico propone Agenzia Unificata dell'America Latina - Ilmetropolitano.it

Spazio. Messico propone Agenzia Unificata dell’America Latina

(DIRE) Roma, 29 set. – Creare un’agenzia spaziale unificata per l’America Latina e i Caraibi, con l’obiettivo di sviluppare tecnologie di osservazione del pianeta che porterebbero benefici a molti settori, a cominciare dall’agricoltura. A lanciare l’idea e’ Javier Lopez Casarin, dirigente dell’Agencia Mexicana de Cooperacion Internacional para el Desarrollo (Amexcid), un ente governativo. Il progetto e’ stato presentato a una riunione della Comunidad de Estados Latinoamericanos y Caribenos (Celac) e manca ancora di una data di lancio ufficiale. Secondo Casarin, si legge sul profilo Twitter dell’Amexcid, l’idea e’ creare un’agenzia pronta a collaborare con enti simili nel resto del mondo per incrementare le capacita’ della regione “di osservare il pianeta, di scambiare immagini satellitari e di avviare un dialogo multisettoriale”. La proposta e’ solo l’ultimo passo di un piano di sviluppo del comparto aerospaziale avviato in Messico mesi fa. Gia’ lo scorso luglio il direttore generale della Agencia Espacial Mexicana (Aem), Salvador Landeros Ayala, aveva annunciato un futuro progetto di creazione e successivo lancio nell’orbita terrestre di nanosatelliti di nuova generazione, da realizzare con altri Paesi membri della Celac. Diversi Paesi della regione latinoamericana dispongono di un’agenzia spaziale, incaricata di portare avanti progetti legati per lo piu’ al mondo accademico. Nessuna di queste e’ dotata della capacita’ di condurre esplorazioni spaziali con infrastrutture proprie. (Est/ Dire) 11:00 29-09-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1