Gioia Tauro (RC), piano di controllo del territorio “Petrace”: arresto per spaccio di sostanze stupefacenti - Ilmetropolitano.it

Gioia Tauro (RC), piano di controllo del territorio “Petrace”: arresto per spaccio di sostanze stupefacenti

I servizi per il contrasto ai reati in materia di sostanze stupefacenti, disposti nella Piana di Gioia Tauro nell’ambito del dispositivo “Petrace”, hanno consentito di raggiungere un nuovo risultato.

Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro hanno tratto in arresto S.P., ventenne gambiano, trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo cannabis, per un peso complessivo di gr. 90.

In particolare, l’uomo, incensurato e regolare sul territorio nazionale, è stato notato sulla pubblica via a Rosarno mentre dialogava e consegnava qualcosa ad altro soggetto straniero. Quest’ultimo, alla vista degli agenti, si dava alla fuga facendo perdere le proprie tracce, ed il S.P. è stato accompagnato presso gli Uffici del Commissariato e sottoposto a controllo.

La perquisizione ha consentito di individuare due involucri contenente la sostanza stupefacente indicata, occultati negli indumenti intimi, ed il soggetto è stato tratto in arresto.

I risultati ottenuti quotidianamente dalla Polizia di Stato nel contrasto ai reati in materia di sostanze stupefacenti determinano il costante impoverimento del relativo mercato illegale, consentendo peraltro una migliore opera di prevenzione di tale forma di illegalità.

Comunicato Stampa Questura di Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1