Pakistan. Bomba carta in una scuola religiosa di Peshawar, almeno 7 i morti - Ilmetropolitano.it

Pakistan. Bomba carta in una scuola religiosa di Peshawar, almeno 7 i morti

Attacco non è stato rivendicato, oltre 100 i feriti

(DIRE) Roma, 27 Ott. – Almeno sette persone sono rimaste uccise e oltre 100 ferite in un’esplosione che si e’ verificata in una scuola religiosa di Peshawar, popolosa citta’ nel nord del Pakistan. La polizia locale ha rinvenuto sul posto i resti di una bomba collegata a un dispositivo a tempo dal peso di almeno cinque chili. Gli inquirenti hanno definito l’ordigno “di alta qualita’”, e hanno ipotizzato che fosse a base di trinitrotoluene, piu’ noto con l’acronimo Tnt. Il probabile attentato non e’ stata ancora rivendicata da alcun gruppo. Fonti della polizia locale hanno riferito che la deflagrazione e’ avvenuta in una moschea che serve anche da scuola coranica. Secondo quanto riportato alla stampa dal capo delle forze dell’ordine di Peshawar, Muhammad Ali Khan, l’esplosione ha avuto luogo durante la lettura mattutina del Corano, il testo Sacro dell’Islam. La lezione e’ generalmente frequentata da ragazzi e bambini ma anche da numerosi adulti. Domenica una moto-bomba era esplosa in un mercato nella citta’ occidentale di Quetta, uccidendo tre persone. L’attacco e’ poi stato rivendicato dall’Esercito di liberazione del Belucistan (Bla), gruppo armato che si batte per l’indipendenza della regione di cui Quetta e’ capoluogo. (Est/ Dire) 09:53 27-10-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1