Gela (Cl). Panettiere sorpreso con la droga in auto. Arrestato - Ilmetropolitano.it

Gela (Cl). Panettiere sorpreso con la droga in auto. Arrestato

Comando Provinciale di Caltanissetta – Riesi, 31/10/2020 10:27
I Carabinieri della Stazione di Riesi con i colleghi della Compagnia di Intervento Operativo di Palermo, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Reparto Territoriale di Gela, hanno arrestato in viale Sardegna, un 24enne incensurato, panettiere, sorpreso in possesso di un considerevole quantitativo di diverse sostanze stupefacenti. I militari, dopo aver fermato per un controllo l’auto sulla quale il giovane stava viaggiando da solo, hanno subito notato che questi si mostrava nervoso ed impaziente di poter proseguire la sua marcia. Da qui la decisione di perquisire la autovettura, ritrovando – occultate sotto il sedile lato passeggero – una busta termo-sigillata contenente circa 58 grammi di marijuana, un’altra busta termo-sigillata con all’interno circa 71 grammi di hashish. Nel cofano e in altre parti del mezzo, invece, erano occultati complessivamente 3.500 euro in banconote di diverso taglio che, essendo ritenuti provento dell’attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro. La perquisizione della sua abitazione ha fatto rinvenire ai militari dell’Arma altri 5 gr. circa di marijuana. Il 24enne, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta, è finito agli arresti domiciliari in attesa della di convalida dell’arresto che si è svolta il 30 Ottobre 2020. Al termine dell’udienza, il G.I.P. di Caltanissetta ha convalidato l’arresto in flagranza operato dai Carabinieri, disponendo – in attesa del giudizio – la custodia cautelare agli arresti domiciliari dell’indagato.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano