Austria, impianti sciistici: riapertura incerta, numero casi troppo elevato - Ilmetropolitano.it

Austria, impianti sciistici: riapertura incerta, numero casi troppo elevato

10:54 – Nell’intervista pubblicata dal Tiroler Tageszeitung, Ernst Schoepf, Presidente del Consorzio dei comuni tirolesi e sindaco del centro sciistico Soelden, esclude l’apertura degli impianti sciistici prima di Gennaio, per il Natale. L’Austria ha infatti attualmente 59.605 casi di Covid-19 ancora attivi su tutto il territorio nazionale, ma i dubbi sulla riapertura degli impianti provengono dall’afflusso turistico estero che ne deriverebbe. Il Presidente del Consorzio, cercando di evitare ad ogni costo una terza ondata, esprime con tali parole i suoi dubbi: “L’inverno è lungo. Siamo solo all’inizio. Anche se partissimo solo a Gennaio, avremmo ancora parecchio da fare. Per il momento né in Austria né in Germania i numeri consentono una riapertura”, inoltre “Il 70% dei nostri clienti proviene da paesi che attualmente sconsigliano viaggi verso l’Austria. Non tutti gli albergatori vogliono aprire” e “Non ogni lift deve essere in funzione” (cit. ANSA).

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2