Covid. Dire-Tecnè: italiani più prudenti sul vaccino, il 42,3% vuole attendere - Ilmetropolitano.it

Covid. Dire-Tecnè: italiani più prudenti sul vaccino, il 42,3% vuole attendere

Monitor Italia, il 20 Novembre erano il 33,7%, il27 Novembre il 40,6%

sondaggio vaccino italiani – fonte dire.it

(DIRE) Roma, 5 Dic. – Italiani sempre più prudenti sul vaccino anti-CoViD, aumenta infatti la percentuale di coloro che preferirebbero aspettare ancora per capire se si tratta di una vaccinazione sicura e si abbassa quella di coloro che vorrebbero subito la somministrazione. Stabile la percentuale degli scettici a prescindere. Lo rileva Monitor Italia, il sondaggio realizzato da Tecnè con Agenzia Dire effettuato con interviste telefoniche il 4 Dicembre 2020 con metodo cati-cawi su un campione di mille persone rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica. Se il 20 Novembre il vaccino era molto atteso dal 35,2% degli intervistati, la quota si era subito abbassata al 31,3% di sette giorni dopo fino ad arrivare al 29,8% attuale. Viceversa aumenta la quota di coloro che preferiscono attendere: il 20 Novembre erano il 33,7%, il 27 Novembre il 40,6% e oggi sono il 42,7%. Non vorranno sicuramente vaccinarsi il 23,5% degli intervistati, secondo una tendenza più o meno stabile nel corso degli ultimi quattordici giorni. (Sor/Dire) 09:59 05-12-20

Recommended For You

About the Author: PrM 1