Roma, Talenti. Rubano in un appartamento ma quando escono si trovano davanti i poliziotti: in manette 2 georgiani - Ilmetropolitano.it

Roma, Talenti. Rubano in un appartamento ma quando escono si trovano davanti i poliziotti: in manette 2 georgiani

A chiamare il 112 NUE, verso mezzogiorno, una signora che ha visto 2 persone aggirarsi con fare sospetto all’interno del suo condominio. Immediatamente sono arrivate 2 pattuglie della Polizia di Stato, una del III Distretto Fidene ed una della Sezione Volanti che, entrate nel palazzo grazie ad una donna che stava tornando a casa, hanno visto uscire 2 uomini proprio dalla sua abitazione. I malviventi, “colti con le mani nel sacco”, hanno cercato di fuggire separandosi lungo le scale: B.S., 36enne georgiano, è stato fermato al primo piano mentre il suo complice G.O., 37enne anch’egli georgiano, è stato bloccato nel sottoscala.

Addosso al primo gli agenti hanno trovato il bottino provento di furto; addosso al secondo un cacciavite ed un coltello a serramanico con lama lunga circa 10 centimetri, arnesi utilizzati per forzare la finestra della camera da letto, che affaccia sul cortile posteriore del palazzo, attraverso la quale i ladri erano entrati nell’appartamento. Al termine degli atti di rito la refurtiva, consistente in diversi monili ed orologi, è stata riconsegnata alla proprietaria mentre i due georgiani sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.

fonte  – https://questure.poliziadistato.it/Roma/articolo/19985ff453d038046523631935

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano