Piccoli astronomi crescono. Olimpiadi Nazionali di Astronomia: pubblicati i risultati della preselezione - Ilmetropolitano.it

Piccoli astronomi crescono. Olimpiadi Nazionali di Astronomia: pubblicati i risultati della preselezione

Terra e Sole di LoganArt da Pixabay

Centoquarantasei giovani calabresi, tutti aspiranti astronomi, nella calza della Befana hanno trovato l’ammissione alla seconda fase delle Olimpiadi Italiane di Astronomia. Sessantanove nella categoria junior1, trentasette nella categoria J2, quaranta in quella senior parteciperanno nel prossimo mese di febbraio alla gara interregionale, che darà l’accesso alla finale di aprile. Hanno aderito 37 scuole della nostra regione con 2568 studenti quasi il 50% del totale nazionale dei partecipanti che è stato di 5142. Nonostante l’emergenza sanitaria la risposta delle scuole è stata entusiasta e per questo dichiara il Prof Pierluigi Veltri, ordinario di astrofisica dell’Università della Calabria e presidente della giuria interregionale, che vanno ringraziati i dirigenti ed i docenti per la sensibilità e l’attenzione che hanno posto nei confronti dei loro allievi. Fondamentale in questa azione di promozione della competizione è il ruolo svolto dal Planetarium Pythagoras Città Metropolitana di Reggio Calabria. L’impegno profuso nella didattica e nella divulgazione delle discipline scientifiche, dell’Astronomia in particolare, continua il prof. Veltri, è stato istituzionalmente riconosciuto tanto da essere inserita nel protocollo di intesa stipulato tra il MI e la SAIt e designato polo per lo svolgimento delle gare interregionali. Le gare interregionali, della durata di due ore e mezza, si svolgeranno simultaneamente in tutta Italia e consisteranno in una prova scritta dedicata alla risoluzione di problemi di Astronomia, Astrofisica e Cosmologia elementare. Il Planetarium Pythagoras Città Metropolitana di Reggio Calabria, in sinergia con il dipartimento di fisica dell’Università della Calabria, al fine di consentire ai giovani di affrontare la seconda fase delle Olimpiadi Nazionali di Astronomia con serenità ed adeguata preparazione, si rende disponibile ad affiancare i docenti nella delicata fase di preparazione. Le Olimpiadi Italiane di Astronomia sono promosse Ministero dell’Istruzione, Uff.1 Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e vengono affidate alla Società Astronomica Italiana che le organizza in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica. Le olimpiadi di astronomia rientrano nel programma delle eccellenze e la Società Astronomica Italiana è tra i soggetti esterni accreditati per collaborare con il Ministero dell’Istruzione per la realizzazione di questo programma. I nominativi degli ammessi con le relative scuole di appartenenza possono essere visionati sul sito del planetario www.planetariumpythagoras.com e su quello ufficiale delle olimpiadi di astronomia: www.olimpiadiastronomia.it.

Recommended For You

About the Author: PrM 1