Massa Carrara. Caporalato: Operazione Kebab master, controlli e denunce - Ilmetropolitano.it

Massa Carrara. Caporalato: Operazione Kebab master, controlli e denunce

Comando Provinciale di Massa – Massa Carrara, 14/01/2021 14:01
Dalle prime ore di questa mattina i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Massa Carrara e del locale Comando Compagnia, sono impegnati nello svolgimento di numerose perquisizioni nei comuni di Massa Carrara e di Prato e nell’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due cittadini pakistani, ritenuti responsabili di “caporalato” in danno di sei connazionali. L’indagine, denominata “Kebab Master”, ha permesso di accertare gravi condizioni di sfruttamento dei lavoratori, obbligati ad operare in attività ristorative di Massa e Montignoso per 13 ore al giorno, 7 giorni su 7 e senza alcun rispetto delle norme sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, percependo una remunerazione di 1,92 euro all’ora. Disposta, dal Giudice per le Indagini Preliminari, la misura cautelare del “controllo giudiziario” delle due aziende di ristorazione che sfruttavano gli operai. Nei confronti dei caporali sono state elevate sanzioni per 50.337 euro, evidenziando un profitto di almeno 95.400 quale differenza tra le retribuzioni nette spettanti ai lavoratori e quelle realmente corrisposte, con il calcolo di un imponibile contributivo evaso di 200.000 euro.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano