Reggio Calabria. "Acque nere" sgorgano in via del Salvatore da oltre 15 giorni - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria. “Acque nere” sgorgano in via del Salvatore da oltre 15 giorni

Via del Salvatore a Reggio Calabria

Ancora una volta a testimoniare, grazie ad una segnalazione, il degrado urbano in cui è “costretta” Reggio Calabria. Questa volta nella foto non la solita onnipresente montagna di spazzatura o una buca particolarmente profonda e pericolosa come ormai siamo soliti vedere nelle strade della città ma un ruscelletto. Si un cospicuo “filo” acqua che sgorga da un tombino in Via del Salvatore (pieno Centro città) e che data la pendenza della strada arriva giù sino in Via Possidonea. Da oltre una ventina di giorni, “indisturbato” si snoda sinuoso e fa un percorso di diverse centinaia di metri, passando davanti ad uffici, ad attività commerciali, studi professionali e persino ad una scuola privata per bambini. Sono acque nere a cielo aperto, puzza e tanto altro con possibilità di infezioni. Possibile che chi di dovere, gli uffici preposti del Comune di Reggio Calabria, non abbia raccolto ed risolto il problema dopo così tanti giorni!? …Speriamo se ne accorgano… non è mai troppo tardi per iniziare il secondo tempo.

 

 

 

 

FR

Recommended For You

About the Author: PrM 1