Elezioni Metropolitane. Straordinario risultato del Consigliere Rudi Lizzi commissario cittadino di Gerace (RC) - Ilmetropolitano.it

Elezioni Metropolitane. Straordinario risultato del Consigliere Rudi Lizzi commissario cittadino di Gerace (RC)

Nesci: “Grande risultato di FdI. Per Falcomatà, nonostante gli indici di ponderazione a suo favore, maggioranza risicata”

“L’esito delle elezioni metropolitane ha evidenziato un importante risultato da parte di FdI. Straordinario è stato il risultato del Consigliere Rudi Lizzi commissario cittadino di Gerace. Mentre Falcomatà su 14 consiglieri, riesce ad eleggerne solo 8; ben 6 seggi sono appannaggio delle minoranze. Nonostante l’anomalo meccanismo istituzionale dell’ente metropolitano, il dato ha un alto valore politico”. “A Rudi Lizzi vanno i complimenti miei personali e di tutta la squadra metropolitana  di ‘Fratelli d’Italia’. Giovane consigliere del comune della jonica ha fatto una campagna elettorale certosina coinvolgendo un numero consistente di amministratori che hanno visto in lui un importante punto di riferimento. Dimostrando con i fatti che sarà il collante perfetto per le istanze degli amministratori dell’intero comprensorio metropolitano”. “Come commissario del partito – conclude Nesci – sono soddisfatto perché il risultato che è stato ottenuto dal neo consigliere della Città Metropolitana è senza dubbio frutto di grande passione e determinazione; un’elezione costruita nel tempo, attraverso la quale ha portato in alto la bandiera di Fdi. Un grazie anche agli altri candidati  che si sono impegnati determinando un valore importante all’intera lista del centrodestra. Un grande in bocca a lupo anche a Zampogna, Romeo, Ceratti e Minicuci che completano la squadra che rappresenterà il centro destra nella città metropolitana”. Le dichiarazioni di Rudi Lizzi: “Sono felicissimo per questo risultato che per me è un punto di partenza e non di arrivo. La nostra provincia, fascia ionica e tirrenica, ma anche i territori della pedemontana aspromontana, hanno bisogno di attenzioni e risposte, perché ad oggi, si sentono abbandonati a se stessi, e scollegati dalle scelte nevralgiche e strategiche della città capoluogo. La mia disponibilità sarà quella del partito che mi onoro di rappresentare, già da subito lavorerò per migliorare le condizioni attuali della nostra grande comunità. Adesso occorrono umiltà, testa bassa, sacrificio e impegno, ed io sono già pronto per questa grande e avvincente sfida”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1