Egitto. Partita l'immunizzazione col vaccino cinese Sinopharm - Ilmetropolitano.it

Egitto. Partita l’immunizzazione col vaccino cinese Sinopharm

Ministra Sanità: Nostri test dimostrano che è sicuro ed efficace

(DIRE) Roma, 26 Gen. – L’Egitto, uno dei paesi africani piu’ colpiti dalla pandemia di Covid-19, ha avviato la campagna vaccinale utilizzando il siero prodotto dall’azienda farmaceutica del governo cinese, la Sinopharm. La somministrazione e’ iniziata domenica scorsa nella regione nord orientale di Ismailia, a partire dalla prima tranche di vaccini consegnati a dicembre. Ad essere immunizzati per primi saranno gli operatori medico-sanitari, malati e anziani. La ministra della Sanita’ Hala Zayed si e’ detta ottimista sull’efficacia del vaccino prodotto dalla Cina, dopo che il ciclo di quattro test condotti dall’Agenzia egiziana del Farmaco (Eda) ne hanno confermato la sicurezza. “L’Egitto- ha detto ancora in conferenza stampa la ministra Zayed- e’ il primo paese africano a ricevere il vaccino per il coronavirus per la campagna di vaccinazione nazionale”. Stando ai dati dell’Organizzazione mondiale della Sanita’ (Oms), il paese del nord Africa ha registrato quasi 162.000 casi di contagio, con 5.400 casi negli ultimi sette giorni e 8.959 decessi dall’inizio della pandemia. Il vaccino della Sinopharm e’ stato acquistato anche da altri Paesi tra cui Marocco, Emirati Arabi Uniti, Brasile e per ultimo, il Cile. Il 30 dicembre l’azienda farmaceutica ha fatto sapere che il farmaco presenta un grado di efficacia del 79 per cento. (Alf/Dire) 11:31 26-01-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1